RAMI4.0

Il Modello di Architettura di Riferimento Industria 4.0 (RAMI4.0) è stato sviluppato dall'Associazione Tedesca dei Produttori Elettrici ed Elettronici (ZVEI) per ottenere un'ampia accettazione dell'Industria 4.0 a livello globale. L'Industria 4.0 è la prospettiva digitale pionieristica e olistica delle aziende manifatturiere, a cui molte aziende stanno già partecipando oggi - tra cui Cina, Giappone e India!

Questo è particolarmente importante perché è stato riconosciuto che i metodi di produzione convenzionali da soli difficilmente possono raggiungere una maggiore competitività.

Per essere in grado di tenere il passo in futuro, è necessario utilizzare tecnologie avanzate e introdurre una maggiore automazione.

Sig. Opdenhoff: persona di contatto per i sistemi di miscelazione

Prenotate subito la vostra consulenza personale con Jürgen Opdenhoff su RAMI4.0, gratuita e senza impegno.

A cosa serve RAMI4.0?

RAMI4.0 descrive i requisiti tecnici e organizzativi per la trasformazione digitale dei processi industriali.

Sono molte le ragioni per cui può essere sensato digitalizzare un impianto di produzione con RAMI4.0:

Freccia a destra

Un approccio strutturato:

RAMI4.0 offre un approccio strutturato e aiuta a pianificare e implementare in modo sistematico e completo la digitalizzazione degli impianti di produzione.

Freccia a destra

Norme uniformi:

RAMI4.0 si basa su standard uniformi e offre quindi un linguaggio e una comprensione comuni per la digitalizzazione degli impianti di produzione. Ciò facilita la collaborazione e lo scambio di dati e informazioni.

Freccia a destra

Integrazione di sistemi nuovi ed esistenti:

RAMI4.0 aiuta a integrare e collegare in rete sistemi nuovi ed esistenti nell'ambiente di produzione.

Freccia a destra

Aumentare l'efficienza e la qualità:

I processi possono essere automatizzati e ottimizzati attraverso la digitalizzazione degli impianti di produzione, che può portare a un aumento dell'efficienza e a un miglioramento della qualità.

Guscio di gestione e amministrazione in RAMI4.0

L'asset e la shell di amministrazione dell'asset svolgono un ruolo importante in RAMI4.0.

➤ Il Patrimonio in RAMI4.0 si riferisce a un elemento tecnico o organizzativo importante per l'esecuzione dei processi in un'azienda. Può trattarsi di macchine, impianti, sensori, attuatori, veicoli o altri sistemi tecnici.

➤ Il Vassoio di amministrazione in RAMI4.0 si riferisce al livello di gestione degli asset in un'azienda. Comprende le funzionalità e i processi necessari per la gestione, il monitoraggio e il controllo degli asset.

In RAMI4.0, la valutazione della capacità di comunicazione e dell'identificabilità di un asset gioca un ruolo importante. È il prerequisito per la messa in rete e l'integrazione degli asset nei processi di Industria 4.0.

Il collegamento in rete degli asset consente loro di comunicare tra loro e di scambiare dati. Ciò consente di automatizzare e ottimizzare i processi e di creare un valore aggiunto come una maggiore efficienza, una migliore qualità e una risposta più rapida ai cambiamenti. In questo modo è possibile creare strutture di processo flessibili (vedi illustrazione a destra).

Anche l'identificabilità degli asset è importante, in quanto consente di identificarli in modo univoco e quindi di assegnarli in modo univoco. Un esempio è rappresentato da un impianto di produzione. Un impianto di produzione può essere composto da molte macchine, sensori, attuatori e altri sistemi tecnici diversi che sono collegati tra loro e lavorano insieme per eseguire un processo specifico.

La valutazione della capacità di comunicazione e dell'identificabilità di un asset è un prerequisito per determinare i passi e le misure necessarie per il collegamento in rete e l'integrazione degli asset.

Guscio di amministrazione degli asset e dei beni in RAMI4.0

RAMI4.0 a Opdenhoff: OPDPRO.CARE e Opdenhoff Consultancy

Con tutti i servizi che noi di Opdenhoff mettiamo a vostra disposizione, la domanda è: I desideri di digitalizzazione possono essere attuati - e cosa è sostenibile?

Con la nostra analisi dei processi (basata su RAMI4.0), creiamo una base ottimale. L'analisi dei processi viene effettuata utilizzando, ad esempio, l'analisi del flusso del valore o il modello di processo secondo il "ciclo di Deming" (Plan-Do-Check-Act) (vedi figura sotto).

Analisi del processo

Vengono analizzate le singole fasi del processo e le risorse necessarie e i processi vengono visualizzati nelle loro sequenze.

Analizzando i processi, ad esempio, si possono identificare i punti deboli dei processi e affrontarli in modo mirato. Ciò può, ad esempio, contribuire a ridurre al minimo le fonti di errore e a migliorare la qualità dei prodotti. Anche l'efficienza dei processi può essere migliorata attraverso l'analisi dei processi, ad esempio riducendo gli sprechi o utilizzando tecnologie a basso consumo energetico.

In generale, l'analisi dei processi è quindi una fase importante prima della digitalizzazione di un impianto di produzione, in quanto può aiutare a comprendere i processi e a migliorarli in modo mirato. Su questa base, è possibile sviluppare e implementare misure di digitalizzazione mirate per apportare i maggiori benefici all'azienda.

Noi di Opdenhoff pensiamo fuori dagli schemi: è possibile digitalizzare il processo con i nostri componenti? Che ne dite di SCADA e visualizzazione? Abbiamo bisogno di un software di etichettatura? È necessario un software per le date di consegna?

Lavoriamo con voi per sviluppare una linea guida per i processi e analizziamo l'intero ciclo di vita del sistema utilizzando RAMI4.0.

Sig. Brunetti: referente per i sistemi di dosaggio

Prenotate subito la vostra consulenza personale con Antonio Brunetti su RAMI4.0, gratuita e senza impegno.

RAMI4.0 in sintesi

 

RAMI si compone di diverse fasi del ciclo di vita: noi di Opdenhoff siamo gli specialisti della fase di produzione.

RAMI4.0 è una mappa tridimensionale che illustra gli aspetti più importanti dell'Industria 4.0. Assicura che tutti i soggetti coinvolti abbiano una prospettiva comune e sviluppino una comprensione condivisa.

 

Disegno RAMI4.0
Definizione RAMI4.0

Il modello di architettura di riferimento RAMI 4.0 e i componenti di Industria 4.0 forniscono alle aziende un quadro di riferimento per lo sviluppo di prodotti e modelli di business futuri. RAMI4.0 è una mappa tridimensionale che mostra come l'introduzione dell'Industria 4.0 possa essere affrontata in modo strutturato. Un obiettivo importante di RAMI4.0 è quello di garantire che tutte le parti coinvolte nelle discussioni e nelle attività di Industria 4.0 abbiano un quadro comune per comprendersi a vicenda. Il quadro RAMI4.0 dovrebbe consentire di identificare gli standard per determinare se sono necessarie aggiunte e modifiche. Questo modello è completato dai componenti di Industrie 4.0. Entrambi i risultati sono descritti nella norma DIN SPEC 91345 (Modello di Architettura di Riferimento Industrie 4.0).

Caratteristiche importanti

RAMI4.0 definisce un'architettura orientata ai servizi (SOA) in cui i componenti dell'applicazione forniscono servizi ad altri componenti tramite un protocollo di comunicazione in rete. I principi di base della SOA sono indipendenti da fornitori, prodotti e tecnologie. L'obiettivo è quello di scomporre processi complessi in pacchetti gestibili, compresa la protezione dei dati e la sicurezza informatica.

Le caratteristiche attuali del "Vecchio Mondo Industria 3.0" nel settore manifatturiero sono:

  • Struttura basata sull'hardware
  • Funzioni legate all'hardware
  • Comunicazione basata sulla gerarchia
  • Prodotto isolato

I sistemi di produzione del "Nuovo Mondo: Industria 4.0" sono caratterizzati da:

  • Sistemi e macchine flessibili
  • Funzioni distribuite in rete
  • I partecipanti interagiscono attraverso i livelli gerarchici
  • Comunicazione tra tutte le parti coinvolte
  • il prodotto fa parte della rete
  • Struttura di RAMI4.0

RAMI4.0 consiste in un sistema di coordinate tridimensionale che descrive tutti gli aspetti chiave dell'Industria 4.0. In questo modo, le interrelazioni complesse vengono scomposte in gruppi più piccoli e semplici.

Vantaggi di RAMI4.0

Il modello integra le diverse prospettive degli utenti e offre una visione comune delle tecnologie dell'Industria 4.0. Con RAMI4.0, le esigenze dei settori - dall'automazione della produzione all'ingegneria meccanica e di processo - possono essere affrontate nelle associazioni industriali e nei comitati di standardizzazione. RAMI4.0 fornisce quindi una comprensione comune degli standard e dei casi d'uso.

RAMI4.0 può essere visto come una mappa delle soluzioni di Industria 4.0. Si tratta di un orientamento per mappare i requisiti delle industrie insieme agli standard nazionali e internazionali per definire e sviluppare ulteriormente Industrie 4.0. Con le iniziative di Industrie 4.0, c'è un rinnovato interesse per le diverse organizzazioni che lavorano in modo cooperativo e superano la compartimentazione degli organismi di standardizzazione nazionali.

La sfida

L'afflusso di tecnologia sta iniziando a migliorare drasticamente la produzione. Il modello RAMI4.0 è fondamentale per comprendere l'intera catena di produzione e fornitura.

it_ITItalian
Consenso ai cookie GDPR con Real Cookie Banner